Coldiretti dona docce a campo migranti

SAN FERDINANDO (REGGIO CALABRIA), 23 MAG - Due container dotati di docce e spogliatoio sono stati donati al sindaco di San Ferdinando dalla Coldiretti e installati nel campo di prima accoglienza, la nuova struttura realizzata nelle vicinanze della vecchia tendopoli. Un gesto, spiega Coldiretti, che deve servire a continuare a comporre i tasselli per sostituire alla "logica del ghetto" quello della "dignitosa ospitalità per i lavoratori". Il container è stato possibile grazie alla campagna svolta nelle piazze e Mercati di Campagna Amica da Coldiretti Calabria e Focsiv (Federazione organismi cristiani di servizio internazionale volontario) "abbiamo riso per una cosa seria". "E' una svolta, nei fatti - ha sottolineato il Prefetto di Reggio Calabria Michele di Bari - perché è il primo intervento da parte di un'associazione che rappresenta i datori di lavoro". "Abbiamo il dovere - ha detto Pietro Molinaro, presidente di Coldiretti Calabria - di combattere lo sfruttamento che si alimenta dalle distorsioni lungo la filiera".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Calabria Reportage
  2. Calabria Reportage
  3. Calabria Reportage
  4. Calabria Reportage
  5. Calabria Reportage

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Roccella Jonica

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...